“LA CASA IN COLLINA” – TRE GIORNI DI TEATRO, NATURA E CONVIVIO A CASTAGNOLE MONFERRATO

La Casa degli Alfieri organizza, da venerdì a domenica, la nuova edizione de “La casa in collina”, una tre giorni di teatro, natura e convivio sulle colline del Monferrato, quando il giardino inizia a colorarsi d’autunno. “La casa in collina” nasce da un’idea di Lorenza Zambon e andrà in scena per tre giorni a Castagnole Monferrato.

Lo spettacolo è realizzato dalla Casa degli Alfieri nell’ambito della rassegna “Cunté Munfrà”, promossa dal Comune di Castagnole Monferrato, con il contributo della Regione Piemonte e della Fondazione CRT.

Una tre giorni di spettacoli teatrali, installazioni e incontri con al centro il giardino e le colline e, con tutte le cautele, il convivio.

Primo appuntamento venerdì 10 settembre alle ore 21 con Elisa Occhini nello spettacolo “Erbario di famiglia”, a cura del Teatro della Caduta. Un diario scritto con le piante, omaggio alle terre di origine e alla prima tra tutte, il grembo della madre. Il biglietto di ingresso è di 5 Euro con brindisi di apertura, con ruché e dolcetti.

Sabato alle ore 17 nel giardino la presentazione del nuovo libro di Antonio Catalano dal titolo “Il Vangelo raccontato da un asino patentato”, pubblicato da Kellermann Editori. Una narrazione ingenua del Vangelo, costruita sulla tenerezza, con l’innocenza della saggezza popolare in una fiaba che parla di nuvole, di albicocche e di farfalle.

Alle ore 19 e 30 la cena, seguita, alle ore 21, dallo spettacolo di Lorenza Zambon dal titolo “Storie selvatiche”, tre storie d’amore tra insolite passioni nate tra certe donne, certi uomini e certi luoghi potenti. Il biglietto di ingresso agli spettacoli è di 5 Euro, con cena compresa 15 Euro. La prenotazione è obbligatoria con SMS o WhatsApp al numero 347-2500565.

Conclusione domenica alle ore 18 in giardino con Mattia Fabbris e Jacopo Bicocchi che presentano “(S)Legati”, uno spettacolo del ATIR Teatro Ringhiera molto noto ed amato, una storia d’amore per la vita, per l’uomo e la montagna, seguito da un aperitivo sinoiro di chiusura. Il biglietto di ingresso è di 10 Euro compreso l’aperitivo.

L’accesso agli spettacoli è consentito solamente ai possessori di Green Pass, per tutte le informazioni si può inviare un messaggio SMS o WhatsApp al numero 347-2500565 oppure visitare le pagine Facebook ufficiali Teatro e Natura Lorenza Zambon, Archivio Teatralità Popolare e Casa degli Alfieri.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: