I BURATTINI TRADIZIONALI VENETI DI PAOLO PAPPAROTTO IN SCENA ALLA BIENNALE PELIZZIANA DI VOLPEDO

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’antica arte dei burattini in scena domenica in occasione della Biennale Pelizziana di Volpedo. La Compagnia “Paolo Papparotto” di Treviso porterà, sul palco all’aperto della Piazzetta dei Migranti, i burattini tradizionali veneti su baracca grande con lo spettacolo “Arlecchino e la Dolce Marianna, ovvero la truffa del Capitano Latrouffe”.

Lo spettacolo, organizzato dall’Associazione Peppino Sarina amici del burattino, vedrà in scena, alle ore 16 Paolo Papparotto e Cristina Marin, con la scenografia e le macchine teatrali di Gianni Traversari.

Nel Campo della Misericordia a Venezia la vita si sta svolgendo tranquillamente, tra la locanda di Colombina e la casa del mercante Pantalone. Quest’ultimo è in attesa trepidante che arrivi finalmente in porto La Dolce Marianna, il suo galeone carico di mercanzie dell’oriente.

Si presenterà però il Capitano Latrouffe, che mette in atto un piano diabolico per impadronirsi di tutti i suoi averi e Pantalone verrà così creduto morto da Arlecchino, Brighella e Colombina, ma, in realtà, è stato salvato dalla Pantegana Dobella.

Una volta scoperto l’inganno tutti insieme troveranno il modo, con il tribunale infernale, con tanto di diavoli e diavoloni e, ovviamente, con l’aiuto dei bambini, di vendicarsi della truffa del Capitano.

Lo spettacolo, ambientato in una splendida baracca che raffigura un campo veneziano, con le maschere della Commedia dell’Arte, con potenti macchine teatrali, vedrà il gioioso coinvolgimento del pubblico dei bambini, per arrivare in conclusione ad un finale trionfante.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: