GLI JUNIOR GEOPARKER DEL BEIGUA ALLA RICERCA DEI MESSAGGI DAL PASSATO

Nuovo appuntamento per gli Junior Geoparker del Parco del Beigua che, questo venerdì, saranno a Pratorotondo, sulle alture di Cogoleto, alla scoperta delle tracce lasciate dagli antichi abitanti delle vallate.

Nei grossi massi del Beigua ci sono infatti segni misteriosi, dei messaggi lasciati nel corso dei millenni dalle persone che vivevano oppure che transitavano lungo queste montagne. I giovanissimi esploratori andranno alla scoperta delle incisioni rupestri, per imparare ad interpretare i segni incisi e, proprio come i loro antenati, lasceranno un messaggio inciso.

L’attività è dedicata ai bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni, il ritrovo è alle ore 15 e 30 presso il Punto Informativo del Parco in località Pratorotondo, sulle alture di Cogoleto, l’iniziativa è gratuita e durerà fino alle ore 18 e 30. La prenotazione è obbligatoria entro giovedì alle ore 18 compilando l’apposito modulo presente on-line sul sito del Parco.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: