UNA RACCOLTA RECORD AD ALBISSOLA PER I VOLONTARI DI “IN SPIAGGIA SENZA FILTRI”

Grande successo per il quarto appuntamento di “In spiaggia senza filtri” che si è tenuto ieri ad Albissola. L’iniziativa è nata per ripulire le spiagge dai fastidiosissimi mozziconi di sigaretta, che vengono lasciati senza alcun riguardo, l’idea è nata dai soci di Assonautica.

I volontari, circa una ventina, si sono ritrovati ieri sulla Spiaggia dei Gradoni ad Albissola Superiore, durante tutta la giornata hanno raccolto i mozziconi lasciati da bagnanti poco civili e poco rispettosi del prossimo. Nel corso della giornata i volontari hanno raccolto la bellezza di oltre cinquemila mozziconi, diverse bottiglie di plastica, oggetti vari e addirittura un paio di pneumatici!

Raccogliere i mozziconi di sigaretta è un piccolo gesto, abbandonarli è un gesto ugualmente piccolo ma non innocuo, infatti essi causano diversi danni all’ecosistema marino, in quanto, dai tombini, dai canali di scolo e dai corsi d’acqua i mozziconi arrivano fino al mare, il tutto evitabile con un semplice posacenere portatile.

Inoltre, come lascito del Ferragosto appena trascorso, sulla spiaggia di Albissola Superiore i volontari hanno raccolto resti di palloncini, coriandoli di plastica e lumini.

Assonautica sta sensibilizzando la cittadinanza sulle campagne “Plastic-free”, perché il mare ci sta chiedendo aiuto e dobbiamo ascoltarlo, rispettandolo e non inquinandolo.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: