IL VALDIGNE TRIATHLON HA PARTECIPATO LA SCORSA SETTIMANA ALLE PIU’ IMPORTANTI MANIFESTAZIONI ITALIANE ED EUROPEE

A Kitzbuhel nella Coppa Europa 8° posto di Carlotta Missaglia tra le U23, Eleonora Peroncini 4° nella tappa di XTerra in Repubblica Ceca. A Viverone nel Tri Sprint pioggia di podi (7) e ottimi risultati: Degiugno, Rondelli e Massa oro di categoria, Ramella Bagneri e Schiapparelli argento, Olivero e Mirco Pordenon Bronzo. Sciuccati a Cesate nel Duathlon Bronzo assoluto e oro di categoria.

A Kitzbuhel sabato 19 giugno si è svolto il Campionato Europeo di Triathlon Sprint, con una gara molto veloce in uno scenario naturale stupendo, Carlotta Missaglia, dopo le semifinali del venerdì, ha conquistato con il body azzurro della nazionale italiana l’ottavo posto tra le Under23, con una prova che testimonia la costanza di rendimento dell’atleta della Nazionale Italiana e di Valdigne Triathlon.

In Repubblica Ceca nel prestigioso circuito off-road di XTerra, la Campionessa mondiale della disciplina, Eleonora Peroncini con una solida prova ha conquistato il 4° posto assoluto.

Bellissimo il tracciato di mtb, molto spettacolare, dove l’atleta verde-turchese-oro ha dato grande prova delle sue qualità tecniche.

A Viverone grande presenza degli atleti di Valdigne per il molto partecipato Triathlon Sprint (750m-22km-5km).

Ottima l’organizzazione di Qualitry sotto la regia di Piergiorgio Orla, con la straordinaria presenza alle premiazioni di Justine Mattera (presentatrice-attrice che si diletta anche nella triplice!) e dell’atleta Elite Alessia Orla, plurititolata in ambito nazionale e internazionale.

Tra le donne prova di alto livello per la biellese Alessandra Degiugno, per lei (ricordiamo che è una M3) 5° piazza nella classifica assoluta e oro di categoria, con le frazioni bike e run perfette. Sesto tempo assoluto nel ciclismo e quarto tempo nella run finale.

Molto buona la prova della giovanissima (2004) torinese Francesca Rondelli, 9° assoluta e oro tra le Youth B.

Ottima la sua prestazione natatoria con il terzo tempo assoluto.

Grande soddisfazione, al debutto stagionale, per l’altra atleta laniera presente, Valentina Olivero (buone le sue frazioni di nuoto e di bike) che ha ottenuto il bronzo tra le M1.

Tra gli uomini ancora tante ottime prestazioni e tanti podi, Stefano Massa ancora una volta (la quarta consecutiva) è salito sul gradino più alto di Categoria in un Tri Sprint o Olimpico (e se non è un record questo poco ci manca).

Il lunghista biellese ancora una volta ha staccato una prestazione “monstre” mettendo in fila gli altri triatleti di pari età.

Molto buona le prove di altri due biellesi, argento tra gli M6 per Claudio Ramella Bagneri con tre frazioni equilibrate e di alto livello, che gli hanno permesso di eccellere in una prova fin troppo corta per le sue caratteristiche tecniche; argento tra gli M1 per Marco Schiapparelli con un prestigioso 24° posto assoluto, la sua run e il suo ciclismo sono stati di un rilievo cronometrico assoluto.

A podio di categoria l’arquatese, giovanissimo (2005), Mirco Pordenon, con una prova all’altezza delle sue capacità atletiche.

Per lui 14° posto nella generale e una bike a tutto gas con il 5° tempo di frazione.

Molto bene il torinese Gabriele Verdoja, che con tre frazioni solide si è classificato 6° tra gli S4 e nella parte alta della classifica assoluta.

Nella sfida in famiglia, Sergio Pordenon ha dovuto arrendersi alla prova molto positiva del figlio Mirco, per lui ottima prova (20° nella numerosissima categoria M2), lo hanno seguito il biellese Alberto Belli, positiva la sua prova, con una buona frazione ciclistica (21° tra gli M4), in preparazione degli italiani di Triathlon Medio a Lovere e del veronese Andrea Polito che sta crescendo nelle sue prestazioni di gara in gara.

A Cesate nel Duathlon Sprint ancora una bella gara per la M4 legnanese Marinella Sciuccati, prova di altissima qualità sportiva la sua, che l’ha portata al bronzo nella classifica assoluta e all’oramai abituale oro di categoria.

Per la M4 di Valdigne Triathlon si tratta dell’ennesima vittoria stagionale, in una serie pluriennale di cui si è oramai perso il conto.

Per gli atleti di Valdigne Triathlon ora si dirige il focus soprattutto sui Campionati Italiani di Triathlon Medio di Lovere dell’11 luglio.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: