ACCADDE IERI – NOTIZIE, EVENTI E CURIOSITA’ DAL 14 AL 20 GIUGNO DEL 1891

Consueto appuntamento domenicale con la rubrica “Accadde ieri”, alla scoperta delle notizie, dei fatti e degli eventi più curiosi che avvennero tra Liguria e Piemonte nella settimana appena trascorsa di centotrenta anni fa, scopriamo cosa avvenne dal 14 al 20 giugno del 1891.

14 GIUGNO:

  • Prima giornata di regate del Rowing Club Italiano a Torino, si disputano, lungo le rive del Po, la Gara Valentino, la Gara Eridano, la Gara Reale e la Gara Universitaria, tra gli ospiti d’onore il Principe Luigi Duca degli Abruzzi e il Conte Villanova, presidente del Rowing Club
  • Disastro tranviario sulla linea Novi Ligure-Ovada, verso le ore 11 del giorno precedente un treno tranviario stava per entrare nella stazione di Basaluzzo quando fu sopraggiunto da un vagone carico di latte di ferro, nell’urto diversi feriti tutti molto leggeri
  • Inaugurazione dell’illuminazione elettrica a Gavi, si tratta della prima città della Provincia di Alessandria ad aver adottato questo sistema di illuminazione definitivamente, le macchine del motore sono prodotte dalla ditta dell’Ing. Preve di Genova e all’inaugurazione è seguito un banchetto alla presenza del Sindaco, Avv. Traverso e dei deputati Raggio e Borgatta
  • Festa campestre a Torino a beneficio degli Asili suburbani, nel boschetto che si estende alla destra del Po, tra il Ponte della Pietra e il Ponte Regina Margherita l’inaugurazione della festa a beneficio degli asili infantili suburbani, ci saranno teatrini, baracconi, bersagli, la gara di ballo e ovviamente il ristorante
  • Lo Stato Civile del Comune di Torino segnala 18 nascite, di cui 10 maschi e 8 femmine, 13 decessi di età compresa tra i 14 e i 76 anni e tre matrimoni

15 GIUGNO:

  • I risultati ufficiali delle elezioni amministrative della Provincia di Torino, con i ventisei componenti eletti, il più votato è il Comm. Desiderato Chiaves con 8750 preferenze, davanti Comm. Luigi Ajello con 8588, il primo esponente della nobilità è il Conte Cesare Valperga di Masino con 5716 preferenze, rimasta deserta la sezione del mandamento di Moncenisio
  • Seconda giornata di regate del Rowing Club Italiano, presenti sul palco d’onore il Prefetto Barone Winspeare, il consigliere Conte Sogana, il Sindaco Sen. Voli le gare di oggi la Gara Ministero degli Esteri, la Gara Piemonte e la Gara dell’Avvenire
  • Le feste di Pinerolo con le corse ippiche dove, con i treni di stamani, sono giunti moltissimi forestieri da Torino e dai paesi circostanti, sono splendidi i premi messi a disposizione dei vincitori: un remontoir in oro con lo stemma della città di Pinerolo, un servizio di sigarette in argento con jockey in smalto e uno scudiscio con manico in argento
  • Un commensale non gradito a Torino, ieri sera tale Enrico Ponsetti stava mangiando con un suo amico in una cantina quando tale Giacomo Baldissone, falegname di 27 anni già mezzo ubriaco, si è unito a loro a tavola, alle loro osservazioni il Baldissone ha estratto un coltello, intervenuto il fratello per mandarlo via lo ha ferito alla mano, alla fine le persone intervenute sono riuscite a rimandarlo a casa e sedarlo e metterlo a letto
  • Lo Stato Civile del Comune di Torino segnala 27 nascite, di cui 16 maschi e 11 femmine, 13 decessi di età compresa tra i 7 e 73 anni e 12 matrimoni

16 GIUGNO:

  • Varato dal Cantiere Odero di Sestri Ponente il nuovo incrociatore e torpediniere Urania, l’inaugurazione è avvenuta senza intervento delle Autorità, il nuovo torpediniere è armato di sei lanciasiluri potentissimi, dieci mitragliatrici e un cannone a prora di 120 millimetri
  • Gli allievi dell’Accademia Militare sono giunti a Savona per il consueto giro annuale di istruzione, hanno preso alloggio all’Albergo Svizzero dove si fermeranno per due giorni, dove visiteranno le batterie recentemente costruite a Monte Cristo, alla Madonna degli Angeli e alla Madonna del Monte, i forti di Altare e la batteria di Sant’Elena
  • Torino medioevale: la Casa Armissoglio di Via Mercanti, con la sua decorazione di finestre del Quattrocento e del Cinquecento recentemente riportate allo splendore, è stata oggetto di un lavoro archeologico fatto con gusto e giudizio, il restauro ha riportato in vita la costruzione medioevale, con la sua eleganza della grazia e della forma
  • Un tale Adolfo Grop di 20 anni era entrato ieri mattina nella Confetteria Cinzano a Torino a domandare l’elemosina, negata questa si piantò letteralmente nel negozio rifiutando di uscire, una volta chiamata una Guardia Municipale l’uomo ha tirato fuori un coltello, successivamente accompagnato in Questura dove è stato trattenuto
  • Lo Stato Civile del Comune di Torino segnala 25 nascite, di cui 14 maschi e 11 femmine, 16 decessi di età compresa tra gli 8 e gli 89 anni e quattro matrimoni

17 GIUGNO:

  • Uno strano avvelenamento ad Alessandria, ieri sera la moglie, due figli e il garzone di un certo Depretis, lattaio e vetraio, dopo aver cenato con delle fragole condite con vino e zucchero hanno accusato forti dolori del ventre, tanto da dover chiamare il medico, il dottor Parvopassati, riscontrati i sintomi dell’avvelenamento ha dato dei reagenti efficacissimi, salvandogli la vita, ancora ignota la causa dell’avvelenamento stesso
  • Il ridente paesello di San Damiano Macra ha appreso con viva soddisfazione quasi con orgoglio, l’onorificenza della Croce di Cavaliere della Corona d’Italia al concittadino Lorenzo Aymo, che da giovanissimo entrò come volontario nel Reggimento Novara prendendo parte attiva alle campagne per l’indipendenza del 1848 e 1849
  • I canottieri esteri, che hanno concorso alle gare del Rowing Club Italiano tenutasi a Torino con ottima fortuna, si sono radunati al Castello Medioevale dove il Sindaco, Sen. Volli, dopo un discorso d’occasione, consegnava loro i premi guadagnati, eguale consegna faceva il Sindaco ai canottieri italiani, il Conte di Villanova, insieme ai canottieri torinesi faceva gli onori di casa e proclamava i premi
  • Gli scolari della Scuola Rayneri di Torino, con pensiero altamente patriottico ed educativo, sotto la guida dell’ottimo direttore Angelo Appiotti, si sono recati in visita alla tomba di Cavour a Santena, la schiera di giovanetti scendeva a Sansalvà ospite del Conte Di Samboy, che li ha ospitati nella tenuta e offerto loro una breve refezione
  • Lo Stato Civile del Comune di Torino segnala 30 nascite, di cui 13 maschi e 17 femmine, 14 decessi di età compresa tra i 12 e gli 85 anni e tre matrimoni

18 GIUGNO:

  • Artisti torinesi a Berlino: il giornale Das Magazin fur Litteratur riporta una rivista del dottor Schulz, valente critico d’arte sull’Esposizione Internazionale di belle arti da poco terminata dedicando un bellissimo articolo alla pittura italiana, in particolare agli artisti torinesi, lodando lo splendido paesaggio realizzato dal Dellani dal titolo Ombre secolari
  • Festa nella grande e bella sala dell’Albergo del Muletto a Torino per la conciliazione avvenuta in questi giorni tra la Società del dazio forese e la Società del dazio fuori cinta, grazie al nuovo appalto sono caduti i dazi sulle voci caffè, zucchero e pane che da tempo erano riscossi dalla Società Forese
  • Dopo lunghe indagini, la Questura di Torino è riuscita a trovare, in una soffitta di Via Dora, tre intraprendenti bricconi, di 17, 23 e 30 anni, intenti a fabbricare monete false di stagno della Repubblica Francese
  • Alcuni lettori scrivono segnalando un’inopportuna fermata della tranvia, il Municipio che prende diversi provvedimenti per grandi e piccoli a favore dell’igiene deve provvedere allo sconcio che si verifica in Corso Vinzaglio, dove si fermano i carrozzoni e i cavalli provvedono ad un bisogno… troppo naturale che, però, nella stagione calda porta conseguenze insopportabili
  • Lo Stato Civile del Comune di Torino segnala 16 nascite, di cui 4 maschi e 12 femmine, 14 decessi di età compresa tra i 19 e gli 85 anni e tre matrimoni

19 GIUGNO:

  • Sanguinoso dramma domestico a Savona, nella prima mattina in una palazzina di recente costruzione sulla collina di San Giacomo, alcuni vicini hanno sentito colpi di rivoltella dall’appartamento dove abitava tale Antonio Maggiolo con la moglie Rosa Zanelli, nella cucina giaceva, in un lago di sangue la signora Zanelli e in una sala vicina il signor Maggiolo, ancora ignote le cause che abbiano portato a questo omicidio-suicidio
  • L’arrivo dei beduini a Torino, che hanno viaggiato in un treno speciale, una volta scesi dalla stazione si sono recati al Velodromo di Corso Dante dove hanno piantato le loro tende e le loro capanne, questi tipi africani appartengono a diverse razze e sono state soprattutto le donne a destare curiosità nella numerosa folla che era presente
  • Ieri sera a Torino tale Alessandro Pandolfi, di diciotto anni, marmorista, per dispiaceri di famiglia ha tentato di avvelenarsi bevendo una quantità di cloruro di calce, alcune persone accortasi del gesto, lo hanno accompagnato dalla zia, certa Carolina Torrione e gli hanno fatto bere dell’olio di oliva, completamente ristabilito questa mattina era tornato al lavoro
  • Ieri sera certo Luigi Dellavalle, addetto della Lavanderia Anonima Torinese, trovandosi a condurre un carretto che consegnava biancheria a domicilio, stava lasciando una consegna quando il cavallo del carro, spaventato dal fischio di una locomotiva, si è messo a correre imbizzarrito, un coraggioso giovane, Michele Cottolino di vent’anni è riuscito a fermarlo
  • Lo Stato Civile del Comune di Torino segnala 22 nascite, di cui 11 maschi e 11 femmine, 13 decessi di età compresa tra i 12 e i 75 anni e un solo matrimonio

20 GIUGNO:

  • E’ ufficiale la fondazione ad Ivrea della Banca Agricola del Canavese e della Valle d’Aosta, la notizia è stata accolta favorevolmente dalle popolazioni agricole del luogo, che sperano in un istituto di credito che possa accattivarsi la fiducia del pubblico, a breve sarà nominata la commissione della Banca e sarà redatto uno statuto ufficiale
  • Serata di onore di Emilio Zugo al Teatro Gerbino di Torino, il pubblico ha destinato un grande tributo a questo artista eccezionale, che è diventato un beniamino del pubblico torinese che gli ha tributato un’ovazione fragorosa e lunga, a partire dalla prima scena del Campagnol ai bagni
  • Numerose le raccolte dei lettori per la carità del sabato, tuttavia, segnala il giornale, le donazioni sono state piuttosto modeste, si spera nel futuro di avere offerte di maggiore entità onde venire in aiuto dei tanti infelici e bisognosi
  • Clamorosa lite tra vicini a Torino, dove un anziano, tale Giovanni Bottino di settantacinque anni ha percosso con un bastone la vicina di casa, Maria Amore, di ventotto anni che si è recata all’Ospedale San Giovanni con ferite guaribili in quindici giorni, la causa della lite sembra sia… un fazzoletto da naso!
  • Lo Stato Civile del Comune di Torino segnala 22 nascite, di cui 7 maschi e 15 femmine, 13 decessi di età compresa tra i 18 e i 69 anni e nessun matrimonio

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: