MAGAZINE CUCINA – TORTA SALATA CON I POMODORINI

Una ricetta estiva, abbastanza semplice da preparare, che ricorda a suo modo la tarte tatin francese, perfetta per essere consumata in spiaggia o sui prati nelle scampagnate che il tempo caldo e bello soleggiato di questi giorni ci permette: la torta salata con i pomodorini.

INGREDIENTI:

– Per la sfoglia:

  • 100 grammi di farina 00
  • 100 grammi di burro
  • 60 ml di acqua fredda
  • sale q.b.

– Per la torta:

  • 20 pomodorini di tipo Piccadilly o Camona
  • un cucchiaio di senape in grani
  • uno spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 30 grammi di burro a fiocchi
  • basilico fresco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Iniziate lavando accuratamente i pomodorini, tagliateli a metà e metteteli in una ciotola, aggiungete sale, pepe, uno spicchio d’aglio e qualche foglia di basilico, lasciateli poi riposare e ammorbidire.

Adesso preparate la sfoglia, tagliate il burro a cubetti piccoli e fatelo riposare per una decina di minuti e setacciate due volte la farina e il sale e poi versateli in un mixer, frullate per circa cinque secondi in modo da formare delle grosse briciole di burro e farina, aggiungetevi l’acqua fredda e frullate nuovamente per altri cinque secondi.

Togliete la palla che si sarà formata, infarinatela leggermente e mettetela all’interno di un foglio di pellicola per alimenti, facendola riposare in frigorifero per venti minuti. Togliete l’impasto dal frigorifero, infarinate la spianatoia e l’impasto e, con l’aiuto di un mattarello, formate un quadrato di 20-25 centimetri di lato, ripiegatelo in tre e poi in due.

Giratelo in senso antiorario e infarinatelo di nuovo, stendetelo e formate un nuovo quadrato, ripiegate nuovamente prima in tre e poi in due, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare per circa mezz’ora in frigorifero.

Scaldate il forno in modalità ventilato a 180 gradi, rivestite con un doppio strato di carta da forno che avete bagnato e strizzato, una tortiera di 22-24 cm di diametro, aggiungete il burro a fiocchi e spolverate il tutto con lo zucchero.

Adesso scolate i pomodorini, eliminate l’aglio e il basilico e riponete i pomodorini con la pelle rivolta verso il basso. Prendete in mano l’impasto che avete precedentemente piegato, infarinatelo e stendetelo fino a raggiungere uno spessore di almeno mezzo centimetro.

Ritagliate con un coltello affilato un cerchio un po’ più grande della tortiera, spennellatelo con due cucchiai di senape in grani, coprite i pomodorini con il disco e bucate leggermente la sfoglia con una forchetta e infarinate.

Fate cuocere la torta salata con i pomodorini per circa 30-40 minuti, estraetela dal forno e lasciatela riposare per almeno cinque minuti a temperatura ambiente, rivoltatela con molta cura sopra un piatto da portata e servitela tiepida o fredda.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: