APPROVATO IL NUOVO PIANO FAUNISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA

Approvato oggi dal Consiglio Regionale della Liguria l’iter che ha varato il nuovo Piano Faunistico-Venatorio regionale.

Si tratta della prima volta che il piano viene redatto dall’Amministrazione Regionale, dopo il trasferimento delle competenze precedentemente svolte dalle Amministrazioni Provinciali, il passaggio di competenze si è reso necessario dopo lo svuotamento delle Province, avvenuto a partire dalla riforma del 2011 che ha progressivamente eliminato l’ente.

Il nuovo piano quinquennale, come ha spiegato l’Assessore all’Agricoltura della Regione Liguria, Alessandro Piana, realizza una pianificazione unitaria conservando tuttavia le diverse specificità locali, fornendo indirizzi e strategie per la gestione del territorio e il miglioramento degli habitat. Il territorio adito all’attività venatoria sarà suddiviso in sei ATC, Ambiti Territoriali di Caccia e due Comprensori Alpini, solamente l’1,3 per cento è occupato da strutture private. La superficie tutelata infine è il 25,9 per cento delle aree agro-silvo-pastorali della regione.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: