GLI STUDENTI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO DI ALBISSOLA SONO ANDATI A LEZIONE DI CONSAPEVOLEZZA INFORMATICA

L’Istituto Comprensivo di Albissola, alla luce dell’utilizzo, sempre più massivo, delle nuove tecnologie che sta accompagnando la nostra vita, ha intrapreso un percorso educativo insieme alla Polizia Postale, psicologi e Forze dell’Ordine per formare i cittadini sulla consapevolezza informatica.

Gli studenti delle scuole medie e dei licei sono ormai “nativi digitali”, hanno infatti una dimestichezza tale nell’utilizzo delle nuove tecnologie da essere una cosa che li accompagna fin da poco dopo la nascita. Tuttavia ci sono diversi pericoli, spesso, infatti, i più giovani sono poco attenti ai rischi dell’utilizzo della rete informatica, come dichiarato dagli stessi studenti.

Il percorso sulla consapevolezza digitale ha visto una serie di interventi, dedicati agli studenti e alle loro famiglie, insieme al personale della Guardia di Finanza di Savona presso la Scuola Secondaria di Primo Grado di Albissola Marina e di Albissola Superiore, per orientare al meglio i giovani e dissipare i loro dubbi e le loro richieste, nonché il continuo bisogno di conoscenza che caratterizza la loro età.

Un progetto che verrà molto probabilmente rinnovato anche nei prossimi anni, per il quale il personale scolastico ringrazia i partner per la grande professionalità messa a disposizione.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: