UNA PASSEGGIATA TRA FALCHI E AQUILE SULLE ALTURE DI ARENZANO

Un sabato tutto dedicato all’osservazione dei rapaci quello che propone il Parco del Beigua sulle alture di Arenzano, alla scoperta di una delle rotte migratorie più importanti d’Europa.

Migliaia di rapaci transitano infatti sorvolando i sentieri percorsi, quasi ogni giorno, da un gran numero di escursionisti, la maggior parte dei quali è spesso ignara del passaggio dei bianconi, delle aquile minori, dei falchi di palude, falchi pecchiaioli e nibbi che, invece, sono tutti controllati a vista dalla regina del Parco, ovvero l’Aquila reale.

Percorrendo il tratto che dalla località Curlo arriva all’altana per l’avvistamento e su in cima fino allo Scarpeggin, gli escursionisti sosteranno nei punti più importanti per l’avvistamento di rapaci.

Il ritrovo è previsto alle ore 9 e 30 presso la Località Curlo sulle alture di Arenzano, l’iniziativa durerà tutta la giornata con pranzo al sacco e l’escursione è adatta a tutti, il costo è di 10 Euro a persona e la prenotazione è obbligatoria entro domani alle ore 12.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: