LA PALLAVOLO ACQUI TERME SCONFITTA A CAPANNORI DALLA TOSCANAGARDEN NOTTOLINI

Complice la condizione non ottimale ed un’avversaria tosta, la prima gara dopo due mesi di stop a causa di una serie di positività al Covid, si conclude a mani vuote per l’Arredo Frigo Valnegri Acqui Terme. Sconfitta piena a Capannori (LU) contro Toscanagarden Nottolini (terza in classifica) in quella che avrebbe dovuto essere la decima ed ultima gara della prima fase del campionato, ma che, di fatto, era la terza, per la formazione guidata da Ivano Marenco. Una gara in cui solo nell’ultimo set le ragazze acquesi sono rimaste agganciate dall’inizio alla fine. Nel complesso visto il lungo periodo di inattività, a cui sono seguite solo due settimane di rimessa in moto, non si poteva chiedere di più.

In avvio Cicogna che piazza il primo colpo, poi, battuta sbagliata e le avversarie si portano avanti. Botta e risposta sino al quattro pari quando le padrone di casa vanno sopra 8/4. Un errore al servizio seguito da un buon attacco di Culiani, porta il distacco a soli due punti sul 10/8, tuttavia in un break le toscane rimettono in sicurezza il loro vantaggio portandosi a +6. Nottolini, nonostante alcuni errori, riesce a rimanere saldamente sopra senza troppi problemi. Mirabelli e compagne, pur provando ad accorciare in alcune occasioni, tra alti e bassi, non riescono mai a mettere in discussione il punteggio che si chiude 25/18 per le locali.

Nel secondo parziale ad un doppio vantaggio locale le termali rispondono bene inseguendo e tenendosi agganciate sino al 10/8 con punti di Cicogna, Mirabelli, Ranghetti (subentrata a Rivetti) e Pilato. Dopo un break di sei punti delle toscane, le ragazze guidate da Ivano Marenco si spengono completamente, riuscendo a totalizzare solamente altri cinque punti in tutta la frazione che, praticamente, diventa un monologo (25/13).

Nel terzo set, dopo il primo punto di Mirabelli, Nottolini avanza a tre, ma Cicogna ed un ace di Lombardi, rimettono in giochi in parità. Le toscane avanzano ancora di tre, ma Cicogna e un colpo in battuta di Cattozzo rimettono la situazione in parità (7/7). Altra avanzata locale ed altro recupero acquese che, lanciate dai servizi di Ranghetti (autrice di due ace) e dai punti di Mirabelli passano da uno svantaggio di 13/8 ad un vantaggio 13/15. Di nuovo parità, ma un errore avversario ed un altro colpo del capitano riportano Acqui Terme a +2. Nottolini pareggia ai 20 e avanza di uno, ma Pilato porta avanti nuovamente la squadra piemontese con due colpi consecutivi. Doppio punto delle padrone di casa che, dopo il 23 pari trovano i due punti necessari a chiudere la gara (25/13)

“È evidente che la ripresa dopo due mesi di fermo non sia stata facile – dichiara coach Ivano Marenco a fine gara – in particolare contro una squadra che sta facendo bene, gioca veloce e difende tanto. Noi siamo affaticate, siamo lente e saltiamo poco. Mi auguro che mentre le altre si riposano noi riusciamo a migliorare. Già non è una stagione fortunata in sé, poi l’infortunio di Grotteria e il Covid ha reso la situazione ancora più difficile per noi. Come prima partita dopo due mesi di fermo abbiamo fatto il meglio che abbiamo potuto.”

Il prossimo match in programma per l’Arredo Frigo Valnegri Acqui Terme è sabato 3 aprile a Mombarone contro Timenet Empoli alle 16 nel recupero della terza giornata.

TOSCANAGARDEN NOTTOLINI: Bresciani 2, Roni 12, Mutti 5, Lunardi 7, Sciabordi 14, Magnelli 10, Battellino (L). Romani 2, Gambarotto (L), Ceragioli, Catani. N.e.: Bibolotti, Nuti. All. Capponi.

ARREDO FRIGO VALNEGRI: Rivetti 1, Cicogna 4, Culiani 5, Mirabelli 11, Cattozzo 1, Lombardi 3, Fantini (L). Ranghetti 3, Raimondo (L), Pilato 6, Ruggiero, Zenullari. All. Marenco

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: