IL SINDACO DI NOVI LIGURE HA SCRITTO AL PRESIDENTE DRAGHI SULLA QUESTIONE ILVA

Nella giornata di ieri il Sindaco, Gian Paolo Cabella, ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio, Mario Draghi, per sollecitare un suo intervento sulla questione Ilva.

Nell’esprimere tutta la solidarietà nei confronti dei lavoratori dello stabilimento Ilva – si legge nella missiva – mi unisco alle loro richieste auspicando un suo intervento diretto tra i vertici aziendali ed Invitalia. Il fine è ovviamente quello di giungere alla positiva conclusione di una vertenza che sembrava ormai superata, dopo le ultime iniziative del Governo. Lo stabilimento di Novi Ligure – ha aggiunto il Sindaco – impiegando lavorazioni a freddo non produce alcun tipo di inquinamento, mentre la presenza di un impianto di tal genere comporta innegabili vantaggi nel tessuto sociale della città e del circondario”.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: