NUMEROSI APPUNTAMENTI PER LA RASSEGNA “NOVI D’AUTORE”

Entra nel vivo la rassegna “Novi d’autore”, evento di libri, autori e idee che è iniziata con la presentazione dei volumi di Ferdinando Sessi e Roberto Menia. È in fase di definizione un lungo programma di iniziative che caratterizzerà la proposta culturale della città, nelle sue varie articolazioni da qui fino alla fine dell’anno.

“La cultura è l’antidoto migliore contro ogni male – ha detto l’assessore alla cultura del Comune di Novi Ligure, Andrea Sisti – e nonostante le restrizioni ho voluto comunque proporre un programma di notevole livello per tutto il 2021, comprendente presentazioni di libri, mostre, conferenze e laboratori, che andranno ad aggiungersi alle molte attività di spettacolo dal vivo previste nei teatri cittadini e in vari luoghi della città, soprattutto nella seconda parte dell’anno. Ringrazio per il loro contributo le associazioni culturali e tutti quelli che hanno collaborato”.

Le presentazioni dei libri inserite in “Novi d’autore” si svolgeranno per i mesi di febbraio e marzo solamente online.

  • Venerdì 26 febbraio alle ore 18 la presentazione del numero 68 del “Quaderno di storia contemporanea” a cura dell’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea
  • Sabato 27 febbraio alle ore 18 la presentazione di “Ombre nella mente, Lombroso e lo scapigliato” di Maria Antonietta Grignani e Paolo Mazzarello
  • L’8 marzo sarà celebrato da “Novi d’autore” con l’autrice Deborah Riccelli che legge “Coco Chanel, una donna del nostro tempo” di Annarita Briganti alle ore 18
  • Venerdì 19 marzo alle ore 18 la presentazione di “I bambini sono sempre gli ultimi, come le istituzioni si stanno dimenticando del nostro futuro” di Daniele Novara in collaborazione con il Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti
  • In data da confermare “Pigliare occhi, per avere la mente – Dante, la Commedia e le arti figurative” di Laura Pasquini.

Il Comune di Novi sta inoltre organizzando numerose iniziative tra cui Novi 700Dante per celebrare il settecentenario dantesco e la Festa della moneta e delle Fiera di Cambio che avrà luogo tra Novi Ligure e Genova dal 24 al 26 settembre. In estate ci sarà inoltre l’Estate Novese tra giugno e luglio con eventi dedicati alla Battaglia di Novi e al Bicentenario napoleonico nonché gli eventi al Museo dei Campionissimi che inizieranno dal passaggio della Milano-Sanremo.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: