MONOPATTINI ELETTRICI, E’ ORA DI DIRE CHE SONO MEZZI PERICOLOSI

Un terribile incidente è avvenuto questa mattina, a Genova centro, ed ha riguardato uno dei mezzi che negli ultimi tempi stanno spopolando, il monopattino elettrico.

L’incidente ha visto la morte di una donna di appena 34 anni, travolta da un camion poco dopo aver accompagnato i figli a scuola.

La questione della pericolosità dei monopattini elettrici è molto dibattuta in questi mesi, sono sempre di più infatti gli incidenti che stanno coinvolgendo i guidatori di questi mezzi, anche se, fino a questa mattina, non se ne erano verificati di mortali. I monopattini elettrici sono pericolosi? Secondo molti esperti si, e per alcuni fattori fondamentali: questi mezzi sono infatti nati per muoversi con la trazione muscolare, andando al massimo a 4-5 chilometri all’ora, tuttavia con il motore viaggiano spesso a 25 chilometri orari e oltre in città e, molto spesso, chi li guida non rispetta nessuna regola, viaggiando contromano e sul marciapiede.

Lo scorso anno, con il boom di questi mezzi, si sono verificati in Italia ben 123 incidenti gravi, con undici feriti arrivati in ospedale in condizioni molto gravi di prognosi riservata e altri quarantasette che hanno avuto prognosi superiore ai quaranta giorni, senza contare i moltissimi incidenti lievi che avvengono giornalmente in ogni parte d’Italia. Il problema è quindi serio e questi mezzi dovranno essere regolamentati al più presto.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

2 pensieri riguardo “MONOPATTINI ELETTRICI, E’ ORA DI DIRE CHE SONO MEZZI PERICOLOSI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: