LUTTO IN VAL TREBBIA, E’ MANCATO GIANNI FIRPO DELLA “BECASSA”

Lutto in Val Trebbia, è mancato ieri nella sua casa di Ponte Trebbia, frazione di Torriglia, dopo una lunga malattia, Gianni Firpo, ristoratore proprietario della storica “Locanda della Beccassa”.

Gianni Firpo era una personalità molto conosciuta in valle e non solo, alla sua passione per la cucina univa quella per il territorio, la caccia e soprattutto il Genoa, di cui era tifosissimo e di cui non ne faceva mistero nel suo locale.

La Becassa è una vera e propria istituzione in zona, locale frequentatissimo dai cacciatori e dai cercatori di funghi e da tanti che approfittavano di una gita fuori porta per fare una sosta ad assaporare i piatti tipici dell’entroterra, nel corso degli anni ha unito la buona cucina ad un clima famigliare.

Tra i frequentatori assidui della Becassa, che hanno espresso le condoglianze alla famiglia di Gianni Firpo l’ex presidente della Regione, Claudio Burlando e l’ex calciatore e opinionista sportivo Claudio Onofri.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: