“LA VILLA” DI VARAZZE, MERCOLEDì L’INTERROGATORIO DELLE INFERMIERE

Iniziano a definirsi i contorni della terribile vicenda che sta interessando la casa di riposo “La Villa” di Varazze. Dopo la notizia pubblicata anche dal nostro sito lunedì, la Guardia di Finanza di Savona interrogherà mercoledì prossimo le tre infermiere della struttura che sono attualmente accusate di violenze e maltrattamenti nei confronti degli anziani ospiti.

Le tre infermiere sotto indagine sono Simona Siccardi, 48 anni di Savona, Rosanna Barigione 58 anni di Varazze e Natalina Minasi, 64 anni di Genova.

La vicenda tuttavia potrebbe essere ancora peggiore di quanto emerso fino adesso, i famigliari degli anziani stanno infatti contattando in questi giorni la Guardia di Finanza denunciando altri episodi simili avvenuti all’interno della Rsa, le testimonianze sono ora al vaglio della Polizia Economico Finanziaria e della Procura di Savona.

Le accuse verso le tre infermiere sono estremamente gravi, dall’indagine sono stati infatti documentati numerosi episodi di violenza fisica e verbale: strattonamenti violenti, schiaffi, insulti, minacce e imprecazione a cui gli anziani rispondevano con pianti e implorazioni, oltre a questo durante l’orario di lavoro gli anziani erano lasciati spesso incustoditi e minacciati di essere legati al letto e lasciati senza pasti se avessero disturbato le operatrici.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: