COLOMBO VOLLEY DEBUTTO DA FAVOLA, PER NOVI FALSA PARTENZA

Genova piange di gioia, Novi si lecca le ferite; questo il verdetto del Pala Diamante dopo il netto 3-0 (25-18,25-21,25-21) del Volley Colombo Genova, al debutto assoluto in serie “B”, sul Novi Pallavolo; i biancocelesti certo non si aspettavano una sconfitta così netta, come confessa il tecnico Salvatore Quagliozzi a fine gara: “ Devo essere sincero, non me l’aspettavo, durante gli allenamenti settimanali non erano emersi gli errori di questa sera, siamo anche fermi da tanto tempo e ci manca il ritmo gara”.

Ma cosa salva mister Quagliozzi nella disfatta ligure?; dopo una pausa di riflessione ecco la risposta: “ Direi che la coppia centrale, tutto sommato, abbia dato il suo contributo, comunque non facciamone un dramma, abbiamo una settimana di tempo per riscattarci”.

Al Palabarbagelata infatti, sabato prossimo arriverà il Cus Genova, reduce da una maratona vincente sul Trading La Spezia: “ Dobbiamo limitare il loro opposto, Omar Louza, se ci riusciamo avremo un buon vantaggio; perdere questa sera ci può stare ma quello che non mi piace è il come abbiamo perso ed è lì che dovrò lavorare in settimana; il Volley Colombo hà meritato i tre punti forse perché ci hà messo piu’ umiltà e grinta”.

Andrea Ricceri, palleggiatore, sognava il suo debutto biancoceleste diverso: “ Non abbiamo ricevuto bene e ci sono stati errori in attacco, senza amichevoli è difficile trovare il passo gara; il mio dedutto?; lo confesso, speravo di vincere; il Cus?; ci hò giocato tanti anni e trovare i miei ex compagni contro sabato sarà emozionante ma io ora gioco per Novi e vorrei trovare la mia prima vittoria con questa maglia”.

RICCERI E L’OPZIONE

Arrivato a Novi in estate Ricceri hà un contratto annuale ma il palleggiatore genovese si è già innamorato del progetto Novi: “Hò superato i trentanni, è vero, però vorrei prolungare il mio rapporto con questa società ed essere protagonista; questa è una società storica, e farne parte è per me un onore”.

COLOMBO, CHE DUBUTTO!

Mister Luca Leoni è un tecnico pratico, non ama le parole ma i fatti e proprio questi ultimi gli hanno dato la prima vittoria al debutto assoluto in serie “B”.

Il suo commento è quindi molto semplice: “ Siamo stati bravi, avevamo studiato Novi in video e le contromisure hanno funzionato; Novi è un complessivo importante, affrontare giocatori come Moro (16 punti sabato sera) ti deve servire come esperienza, la loro rosa è di qualità, penso ad esempio a Quaglieri; noi, a parte Buzzi e Mercorio, abbiamo una squadra classe 2003 ed era assente Luca Porro, un giocatore per noi molto importante; per questi ragazzi, nemmeno maggiorenni, è stato un debutto assoluto in serie “B”e sono felice per loro”.

Luca Leoni ed il “progetto Colombo”: “ abbiamo un settore giovanile importante, il nostro percorso di crescita sarà importante per creare un gruppo che, nel tempo, saprà amalgamarsi sempre di piu’; questi ragazzi, durante il lockdown, si sono allenati individualmente, amano questo sport e giocherebbero praticamente tutti i giorni perché hanno una fortissima passione per la pallavolo, sono encomiabili”.

LA SFIDA NEL TIGULLIO

Domenica il Volley Colombo Genova affronterà in trasferta l’A.D.M.O. Lavagna al Parco del Tigullio: “ Piu’ del risultato mi interessa il gioco di squadra, afferma Leoni, il nostro percorso di crescita passa anche da sfide come queste, sono esami per testare la nostra maturità, sono sicuro che sapremo fare la nostra parte”.

Così al Pala Diamante.

Volley Colombo Genova: Guerriero, Falleri, Moschese, Buzzi, Zoratti, Mercorio, Lilli, Rampa: utilizzato Cai.

Novi Pallavolo: Ricceri, Moro, Capettini, Fiore, Repettino, Mangini Matteo, Bassanese: utilizzati Guido, Volpara, U. Quaglieri.

Nelle altre due sfide il Cus Genova hà piegato al tie-break il Trading La Spezia (25-18,25-16, 21-25, 17-25, 16-14); ospiti generosi nella rimonta ma i due punti vanno a Repossi e compagni; il Volley Laghezza strapazza per 3-0 (25-23,25-14, 25-15) l’ A.D.M.O. Lavagna in una gara senza storia.

Classifica: Volley Colombo Genova, Volley Laghezza 3, Cus Genova 2, Trading La Spezia 1, Novi Pallavolo, A.D.M.O. Lavagna 0

Prossimo turno

h 17 Trading La Spezia – Volley Laghezza

h 21 Novi Pallavolo – Cus Genova

31-1-2021 h 17:30 A.D.M.O. Lavagna – Volley Colombo Genova

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: