NOVI LIGURE, INDIVIDUATE LE OPERE DA REALIZZARE CON IL PROGETTO DEL TERZO VALICO

Il Comune di Novi Ligure ha deliberato gli interventi per il progetto condiviso di sviluppo delle opere da realizzare con il Protocollo di Intesa del 12 settembre 2016, riferito ad un progetto condiviso di sviluppo del territorio piemontese per valorizzare le opportunità legate alla linea del Terzo Valico dei Giovi.

La Giunta di Novi Ligure ha scelto come interventi l’installazione dell’Accademia Enogastronomica del Novese negli immobili dell’ex Cavallerizza (3 milioni e 459 mila Euro), la realizzazione della pista ciclabile delle Mura del Castello (360 mila Euro), la costruzione del posteggio di Corso Piave (290 mila Euro) e del posteggio di Corso Marenco (290 mila Euro) e il percorso Parco delle Mura storiche del Castello (420 mila Euro).

Il dirigente del Settore Lavori Pubblici ha inoltre provveduto ad inoltrare la scheda tecnica di ogni intervento elencato al Commissario Straordinario di Governo per il Terzo Valico dei Giovi.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: