“LA MISURA E’ COLMA”, I CITTADINI DELLA VALLE STURA IN PIAZZA CONTRO I DISAGI

I continui disagi della Valle Stura stanno esasperando i cittadini che hanno dato vita ad un presidio di protesta, ieri pomeriggio, in località Gnocchetto, dove da oltre un anno la viabilità è compromessa a causa della frana che incombe sulla strada.

La decisione della Provincia di Alessandria, di sostituire le barriere mobili con del jersey di cemento armato, interrompendo di fatto il collegamento tra il territorio genovese e quello alessandrino, con inevitabili disagi per i centinaia di pendolari che ogni giorno si spostano tra i territori.

Già questa estate i cittadini della Valle Stura erano scesi in piazza per protestare contro i continui disagi dovuti alla situazione autostradale.

La situazione, spiegano i residenti, appoggiati anche dai Sindaci di Campo Ligure, Masone, Rossiglione e Tiglieto, non è più accettabile e non è degna di un paese civile.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: