VILLA SERRA, SCOPERTA E SMANTELLATA UNA BISCA CLANDESTINA

Una bisca clandestina, immagine che ci fa subito venire alla mente i tempi passati di Al Capone, quella scoperta a Villa Serra di Sant’Olcese, dove un gruppo di persone aveva organizzato una vera e propria casa da gioco illegale.

Il tutto avveniva all’aria aperta, tanto che la Polizia ci ha messo poco tempo per scoprire quanto stava accadendo, un uomo portava tavoli e carte e gli altri scommettevano. Cinque persone, tutte di origine latinoamericana, sono state così denunciate per gioco d’azzardo, si tratta di tre operai, un giardiniere del Parco e un disoccupato.

Gli abitanti della zona segnalavano che da tempo, ogni venerdì e sabato si riunivano dei piccoli gruppi per giocare alle carte, scommettendo soldi ben in vista sul tavolo da gioco, sembra inoltre che la bisca attirava anche del pubblico, sanzionato per violazione delle leggi anti assembramento.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: