Volpedo, inaugurato il nuovo scuolabus

Oggi subito dopo l’intervallo delle 10:00, nel piazzale antistante l’edificio scolastico di Volpedo, è stato inaugurato il nuovo scuolabus, acquistato dal Comune di Volpedo con l’aiuto della Regione Piemonte.

Alla cerimonia erano presenti i bambini e i ragazzi della scuola primaria e secondaria di Volpedo, don Fulvio Sironi, il parroco di Volpedo, che ha benedetto il mezzo, il Maresciallo dei Carabinieri Francesco Barisonzi, l’assessore comunale Silvano Nobile, il consigliere comunale Claudio Gnoli, l’autista che guiderà il mezzo, Pietro Berto e il vicesindaco di Volpedo Elisa Giardini.

<<Il nuovo scuolabus è stato decorato con l’aiuto dei genitori, che hanno partecipato ad ogni fase di preparazione del mezzo. Ha detto la vice sindaco nel suo discorso. Purtroppo arriva almeno con un mese di ritardo e questo ha creato qualche disagio nello svolgimento delle attività scolastiche fino ad ora. Un ritardo dovuto alla burocrazia, che ha però consentito un risparmio notevole al Comune di Volpedo, che in questo modo ha beneficiato di un contributo regionale pari alla metà del valore dello scuolabus>>.

Alla cerimonia era presente anche Babbo Natale, che ha donato alla scuola un pacchetto di biscotti per ogni alunno.

Il nuovo scuolabus è un Iveco da 28 posti, ai quali si aggiungono il posto per l’autista e quello per l’accompagnatore.

Inaugurazione scuolabus Volpedo 3

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: