Ricordato a Varazze Mons. Calandrone, il “Parroco buono”

Sabato nei giardini della sala “Fratelli Stellati” di Varazze è stato ricordato, con una cerimonia semplice ma ricca di significati umani e religiosi, la figura di Mons. Francesco Calandrone, chiamato il “Parroco buono”.

La cerimonia è avvenuta alla presenza del Sindaco, Alessandro Bozzano, dell’assessore alla cultura, Mariangela Calcagno e del parroco di Sant’Ambrogio, don Claudio Doglio che ha benedetto la targa posta alla base del busto, opera dello scultore Antonio Ruggeri.

Lo storico locale Mario Traversi ha letto una poesia che ricalca la forte personalità di Francesco Calandrone, con una lettura biografica di Berto Carattino. Il parroco affrontò diverse vicende drammatiche nel corso dell’ultima guerra mondiale.

Don Claudio Doglio ha ricordato poi gli altri parroci che si sono alternati alla guida della Collegiata di Sant’Ambrogio, ognuno con il proprio carisma e fermi nella loro opera.

Al termine della cerimonia è seguita la S.Messa solenne ed il concerto dei cori A.N.A. “Sulle note del lago” a favore dell’Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova.

Varazze.7.12.2019.Benedizione-targa-a-ricordo-di-Mons.-Calandrone-coll

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: