Ritorna il concorso dei presepi all’Oratorio di Sant’Antonio Abate di Mele

La Confraternita di Sant’Antonio Abate di Mele organizza, all’interno dell’Oratorio settecentesco, il tradizionale concorso dei presepi dedicato alle scuole, con l’esposizione delle opere private, che sarà visitabile con l’orario 15:00-18:30 nelle giornata dal 25 al 29 dicembre, il 1°gennaio, dal 4 al 6 gennaio e l’11 e 12 gennaio.

Ai visitatori sarà distribuita una scheda all’ingresso per votare i presepi più belli delle scuole e sarà inoltre possibile votare “L’albero più bello”, la mostra fotografica degli alberi di Natale allestiti nelle case e nei giardini dei residenti di Mele.

Sabato 18 gennaio alle ore 20:30, in occasione dei festeggiamenti per il Santo Patrono, nell’Oratorio di Sant’Antonio Abate si svolgerà la premiazione dei concorsi “Vetrine in mostra” (a cui hanno partecipato le attività commerciali del paese), “Presepi per la scuola” e “L’albero più bello”.

La mostra dei presepi sarà anche l’occasione per ammirare le splendide opere artistiche di Carlo Giuseppe Ratti ed Anton Maria Maragliano nonché le decorazioni a stucco di Francesco Maria Cantone presenti all’interno dell’Oratorio, che sono state oggetto di un recente ed accurato restauro.

generico-2018-473856.660x368

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: