Firmato il nuovo contratto regionale per gli impiegati agricoli

Sottoscritto ieri a Torino il nuovo contratto collettivo di lavoro per i quadri e gli impiegati agricoli del Piemonte.

Il testo è stato sottoscritto dai rappresentanti delle associazioni di categoria dell’agricoltura (CIA, Confagricoltura e Coldiretti) per i datori di lavoro e da Confederdia, Flai-CGIL, Fai-CISL e Uila-UIL per quanto riguarda i sindacati dei lavoratori.

Nell’accordo è stato stipulato un aumento del 2.4% sul contratto, per i quadri l’aumento è di 53 € mensili, per la prima categoria di 50.91 € e per la sesta categoria di 33 €. Il contratto prevede inoltre una giornata di permesso retribuito aggiuntiva a quelle già fissate dalla contrattazione nazionale.

Il contratto, che avrà validità fino al 31 dicembre 2021, interessa circa 2100 addetti nel Piemonte.

Gabriele Carenini, presidente regionale CIA Piemonte ha commentato « Questo accordo, come i precedenti è stato formulato senza particolari difficoltà, seppur in un momento economico non del tutto facile. Le Organizzazioni hanno tra loro dimostrato spirito collaborativo».

contratto-agricolo

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: