Salvatore Quagliozzi: “La mia Novi Pallavolo a chilometro zero”

Intervista con il mister che ci crede: “Possiamo stupire”

Salvatore Quagliozzi

Al suo quarto anno di panchina Salvatore Quagliozzi, ex giocatore del Novi, scommette sul prodotto “made in Novi”.

A memoria non si ricorda una stagione con una rosa tutta biancoceleste, e questo intriga non poco lo stesso Quagliozzi, che scalpita per vedere all’opera una squadra composta da giocatori ormai esperti con altri provenienti dall’”Under18”.

Ma per adesso Novi è ancora un cantiere aperto, lo stesso mister lo conferma:” Si, per adesso è un cantiere ancora aperto, non lo nascondo, però il bello di questa stagione è proprio questo; il ruolo di un allenatore poi consiste nel far crescere un gruppo, esaltando i singoli, e noi, piu’ di quest’anno sono convinto di poterlo fare”.

Si ferma un attimo poi riprende:” Il lato positivo dei giovani è la veloce capacità d’apprendimento, e la grinta che possono esprimere in campo”.

Inserita in un girone che comprende sette lombarde, una ligure e cinque piemontesi, per Novi sarà subito un campionato di qualità:” Si, concordo, continua il tecnico novese, sarà anche un campionato diverso rispetto a quello dello scorso anno, e per due motivi; il primo è dettato dalla nascita della nuova “A3”, categoria che ha assorbito numericamente dei giocatori, il secondo motivo è la presenza di tante squadre lombarde, potremmo avere quindi una iniziale anomalia di classifica, devo dire però che anche le formazioni piemontesi si sono mosse bene sul mercato”.

IL PROGETTO NOVI- “A3”

57209102_3130252056986728_5899781121775763456_n

Ma il pallino di mister Quagliozzi rimane il salto di categoria; la società sta lavorando bene e le varie under possono garantire qualità anche alla prima squadra in futuro:” Novi sta creando una base solida, osserva lo stesso mister Quagliozzi, in un futuro vicino possiamo provare il salto in “A3” ma dipenderà solo da noi stabilire quando, io posso solo dire che sia gli allenatori che i dirigenti stanno impegnandosi quotidianamente per raggiungere questo obiettivo”.

Matteo Volpara, uno dei protagonisti attesi per la stagione, ne è sicuro: ” Noi ci aspettiamo di fare un bel campionato, il gruppo è motivato e non vediamo l’ora di scendere in campo”

Stefano Moro invece farà da chioccia al giovane Alfonso Pampaloni, promettente opposto per il futuro: ”L’imitazione sarà il mio metodo di insegnamento, se ci riesce potrà fare molta strada”.

Ritorna alla base Matteo Repetto (Repettino), dopo due campionati con il Volley Parella: ”Lo scorso anno siamo saliti, ora spero di vincere anche qui a casa mia, a Novi; vogliamo vincere, vogliamo fare un campionato da protagonisti”.

Ecco allora la rosa del Novi Pallavolo 2019/20: in palleggio Angelo Prato, Manuel Bonvini, Matteo De Lorenzi, opposti Stefano Moro, Matteo Repetto, Alfonso Pampaloni; centrali Gabriele Belzer, Luca Semino, Marco Capettini, Luca Sbarbori; bande Repettino, Francesco Romagnano, Matteo Volpara, Davide Guido; liberi Umberto Quaglieri, Bassanese Gianluca.

Oltre al tecnico, Salvatore Quagliozzi, coadiuvato da Andrea Repetto, la coppia Di Luzio-Reisoli si occuperanno dello scout-video mentre Luca Parodi sarà il preparatore atletico.

IPSE DIXIT: “I play-off?; con il pubblico che ci trascina possiamo fare qualcosa di straordinario” (Matteo Volpara, banda Novi)

SERIE “D”- ASPETTANDO IL SORTEGGIO

33300197_2438816982796909_7313879699321520128_o
Anche quest’anno Novi avrà la sua squadra in serie “D”; si tratta del Novi Pallavolo “Under21”, un progetto che Novi ha iniziato già lo scorso anno; domenica 8 settembre a Torino si svolgerà il sorteggio per il girone, mister Andrea Repetto (affiancato da Stefano Moro) spera in un girone a corto raggio per le trasferte:” Nella scorsa stagione abbiamo raggiunto una posizione importante, siamo arrivati sesti, spero sia un campionato interessante e con trasferte non proibitive”.

Ricordiamo che la Novi Pallavolo “Under21” giocherà le gare casalinghe domenica alle ore 18, presso la “Rodari”.

Ecco allora la rosa della Novi Pallavolo “Under21”, stagione 2019/20: in palleggio Manuel Bonvini, Magenta, De Lorenzi; opposti Pamapaloni, Barbagelata; centrali Ecker, Greggio, Sbarbori, Miracle; bande Moncalvo, Volpara, Romagnano, Giovannelli; liberi Ballacchino, Mirko Bonvini, Trombin.

L’EDITORIALE: LA SCOMMESSA

di Mario Bertuccio

33385752_2438815876130353_5030731761156358144_o

Mister Quagliozzi ha lanciato la sua sfida per il campionato; l’ex libero, alla sua quarta stagione in panchina, conosce la pallavolo come gli angoli di casa sua e ne conosce anche le sfumature.

Novi scommette su se stessa; partiti i liguri Zappavigna e Bettucchi, partito anche Corrozzatto, ecco una rosa tutta novese; in palleggio ecco, anzi, riecco Prato, l’ usato sicuro che per tanti anni ha dato sicurezza, ma gli anni passano, sarà ancora in grado di tenere botta a una categoria come la serie “B”?.

I giovani, poi, affrontano uno scenario ben diverso da quello vissuto con l’”Under18”; Pamapaloni, De Lorenzi, Sbarbori, sapranno vincere l’emozione?.

Tante domande, una sola risposta, si; questa Novi può stupire veramente, può’ contribuire alla rinascita sportiva e non di una città, può essere l’esempio di come gestire un vivaio.

La scommessa è già vinta perché questa squadra, composta da giocatori esperti e non, vuole divertirsi, vuole essere la sorpresa positiva del campionato; e se a guidarla c’è un certo Salvatore Quagliozzi è come mettere i soldi in cassaforte.

C’è un progetto, c’è un obiettivo fissato, c’è una categoria che attende Novi, ci sarà soprattutto entusiasmo da parte di un pubblico che vorrà stare vicino ai suoi ragazzi, e incitarli, portarli alla vittoria, portarli alla categoria proibita che nessuno, per ora, vuole nominare ma che piu’ la vedi stampata piu’ ti piace; e ne vuoi farne parte, un giorno.

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: