Furti nel parcheggio del Parco del Castello, la denuncia di una lettrice

Una nostra affezionata lettrice di Tortona ci invia questa lettera, denunciando la pericolosità del parcheggio del Parco del Castello:

«Gentile redazione di Limonte News,

Vi scrivo questa mail per avvisare le persone dei gravi rischi che si corrono parcheggiando le automobili nel parcheggio del Parco del Castello a Tortona.

Ieri sera, come ogni sera, mi sono recata al Parco per la passeggiata al tramonto nel fresco. Una volta arrivata nel parcheggio ho scoperto che la borsa che avevo lasciato in auto era stata rubata, e il tutto senza né scassinare né rompere i vetri!

Non so come abbiano fatto. Ammetto il mio errore, mi capita a volte di lasciare la borsa nel portabagagli perché non mi piace portarla durante la camminata.

Mi è capitato più volte, tra cui proprio ieri sera, di vedere dei personaggi “loschi” aggirarsi sia nel parcheggio del Parco che in quello adiacente allo stadio, gente che ti osserva a lungo senza fare nulla…

Ho voluto raccontarvi questa brutta esperienza per fare in modo che altre persone non incappino nel mio grave errore e subiscano conseguenza poco piacevoli. Sono stata un’ingenua, però è anche abbastanza normale che quando una persona va a camminare lasci gli oggetti più ingombranti in automobile.

Il disagio e lo spavento che ho subito è stato grande, per questo ho voluto segnalarvi il fatto».

robo-carros

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: