Campomorone commemora il 75°anniversario dell’eccidio di Isoverde

Campomorone ricorda il 75° anniversario dell’eccidio dei martiri di Isoverde e Gallaneto avvenuto nel 1944.

La commemorazione ricorda sette partigiani uccisi, di cui uno rimasto ancora oggi ignoto, che fuggivano dal rastrellamento della Benedicta per tentare di mettersi in salvo.

I caduti di Isoverde e Gallaneto vengono ricordati ogni anno il lunedì di Pasqua. La manifestazione vedrà il ritrovo dei partecipanti alle ore 9:00 presso l’ARCI di Isoverde e la Santa Messa a suffragio e corteo verso il cippo dei martiri.

Interverranno il sindaco di Campomorone, Paola Guidi ed il presidente provinciale di Anpi Genova, Massimo Bisca. In caso di maltempo la commemorazione si terrà presso l’oratorio di Isoverde.

122406

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: