Il Consiglio Comunale di Novi Ligure del 27 marzo

Il Consiglio Comunale di ieri sera, mercoledì 27 marzo, è iniziato con il punto all’ordine del giorno inerente il I° aggiornamento al Documento Unico di Programmazione (D.U.P.) 2019/2021.

L’Assessore al Bilancio, Simone Tedeschi, ha preso la parola per illustrare le modifiche al D.U.P.: «L’aggiornamento non incide sul complesso degli stanziamenti esistenti, rimodula solo le previsioni di assunzioni, a compensazione anche di alcuni pensionamenti. Nel dettaglio, tra le figure che verranno introdotte con la modifica sono previste: un collaboratore operaio, un collaboratore amministrativo, 4 vigili, un istruttore amministrativo contabile e un istruttore amministrativo semplice; verrà aggiunto anche, nel 2020, un funzionario “categoria D” nel settore tecnico. Inoltre, alcuni dipendenti già presenti avranno un aumento di ore, per compensare alcune defezioni o carenze del settore». La delibera è stata votata con 12 voti favorevoli e 3 astenuti (i Consiglieri Gallo, Zippo e Chirico).

Sempre l’Assessore Simone Tedeschi ha illustrato il punto relativo alla tassa rifiuti. Ha spiegato come, per determinare la T.A.R.I., sia necessario costruire un piano economico finanziario dei costi complessivi del servizio. Inoltre, ha sottolineato che le tariffe non variano e quindi rimangono quelle approvate a dicembre. L’Assise cittadina ha approvato la delibera con 10 voti favorevoli (la maggioranza) e 5 contrari (i Consiglieri Gallo, Zippo, Chirico, Cuccuru e Bertoli).

In seguito si è votato l’atto di indirizzo per l’abbassamento dell’aliquota IMU (dal 10,6 al 5,6) per l’anno 2019, per gli immobili regolarmente assegnati dall’Agenzia Territoriale per la Casa (A.T.C.). La votazione ha avuto 10 voti a favore (la maggioranza) e 4 astenuti (i Consiglieri Zippo, Chirico, Cuccuru e Bertoli).

Infine, il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità il regolamento relativo alla definizione agevolata delle controversie tributarie, ai sensi della manovra contenuta nella legge finanziaria approvata dal governo, che prevede una serie di sconti e agevolazioni per ricomporre le liti tributarie in essere.

municipio-novi-ligure-dellepiane

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

2 pensieri riguardo “Il Consiglio Comunale di Novi Ligure del 27 marzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: