Ordinanza del Sindaco Alberto Basso di Arquata Scrivia per l’emergenza porcastri

A Varinella, frazione di Arquata Scrivia, gli abitanti sono preoccupati, perché stanno proliferando nuove specie di animali, a metà fra maiali e cinghiali, che circolano liberi, arrivando fino alle case.

Un’abitante della frazione ci dice «Sono entrati nel mio cortile, ho notato le loro impronte, noi li chiamiamo “procastri”, incrocio fra maiali e cinghiali».

Il sindaco Alberto Basso ha emanato un’ordinanza e conferma «Sono stati avvistati suini con macchie simili a quelle dei cinghiali. Procederemo alla cattura degli esemplari in circolazione per abbatterli, perché potrebbero creare problemi alla salute pubblica, quali epidemia di febbre suina, oltre che costituire un pericolo per la fauna del nostro territorio».

Insorti gli ambientalisti che propongono una battuta di caccia per catturarli e sistemarli in un’area protetta lontano da Arquata.

62949_6w4t9fv

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: