Magazine cucina – i tortelli di Carnevale

Il Carnevale si sta avvicinando, mancano ormai solamente un paio di settimane. Che ne dite di anticiparlo preparando una ricetta piuttosto antica molto appetitosa? Eccovi i tortelli di Carnevale, un docle abbastanza diffuso nel centro-nord Italia.

Ingredienti:

  • 220 grammi di farina bianca

  • 70 grammi di burro

  • 50 grammi di zucchero a velo

  • quattro uova

  • un cucchiaio di zucchero semolato

  • olio o strutto per friggere

  • un limone

  • sale

Preparazione:

Ponete a fuoco in una casseruola circa 350 grammi di acqua, un pizzico di sale e il burro a pezzetti. Quando l’acqua avrà alzato il bollore ed il burro si sarà sciolto, levate il recipiente dal fuoco e versatevi tutta in una volta la farina, con un cucchiaio di legno mescolate bene, poi mettete il recipiente sul fuoco e, sempre mescolando energicamente, lasciatelo sino a che la pasta si staccherà bene dalle pareti del recipiente e farà un leggero rumore come se friggesse.

Versate allora la pasta in una terrina e lasciatela raffreddare mescolandola spesso sino a che non sarà divenuta fredda; solo allora unitevi la scorza grattugiata del limone ed uno alla volta quattro uova intere, non mettendo il successivo se il precedente non sarà stato bene amalgamato, lavorando energicamente la pasta, poi aggiungete lo zucchero semolato, copritela con un tovagliolo e lasciate riposare per circa un’ora.

Trascorso questo tempo ponete a fuoco in un recipiente stretto dai bordi alti, abbondantissimo olio o strutto. Quando sarà ben caldo (non bollente), prendete con un cucchiaino un poco di pasta (tanta quanto una ciliegia) ed aiutandovi con un secondo cucchiaino fate cadere la pasta nell’olio, continuando così per due o tre volte, scuotendo di tanto in tanto il recipiente; i tortelli si gonfieranno e, se il grasso sarà abbondante, si rigireranno da soli. È molto importante regolare bene il calore dell’olio e cioè non molto caldo all’inizio perché altrimenti si forma sulla pasta una leggera crosticina che impedirà ai tortelli di gonfiarsi.

Metteteli poi su un piatto, spolverizzateli con zucchero a velo e servite.

tortelli-di-carnevale

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: