Magazine cinema – “Green book” ritratto di un Paese contraddittorio

Diretto da Peter Farrelly. Protagonisti Viggo Mortensen e Mahershala Ali. Nelle sale italiane dal 31 gennaio 2019.

Il film prende il titolo da un libricino “Green Book” che negli anni ’60 negli Stati Uniti fungeva da guida turistica per le persone afroamericane, con l’indicazione degli alloggi, dei ristoranti e delle mete turistiche dove queste potevano accedere senza problemi.

Siamo nel 1962, il buttafuori Tony Vallelonga viene ingaggiato dal pianista jazz Don Shirley per fargli da autista nel corso di una tournèe che per quattro mesi lo porta nel sud degli Stati Uniti. La coppia inizia il viaggio con diffidenza, ma tappa dopo tappa i due protagonisti avvicinano la loro visione di vita. Ne scaturisce un’amicizia che fa ricredere entrambi sul senso vacuo dei preconcetti, racchiusi proprio nel green book del titolo.

Il film si distingue per la capacità di vedere oltre l’ostacolo del razzismo, grazie a un attento equilibrio di umorismo e riflessione sociale.

Fotografia impeccabile, curati i costumi e la scenografia, musica perfetta, evocativa. Forse per molti una scoperta o riscoperta del Don Shirley Trio, oggi nel 2019.

Film in cui è difficile trovare punti negativi, fra i migliori di questo primo scorcio d’anno. 5 le candidature agli Oscar. Il debordante Tony Vallelonga (Viggo Mortensen), molto abile trascina lo spettatore per la sua simpatia.

Non vinci quando usi la violenza, vinci quando mantieni la tua dignità”, queste le parole di Don Shirley (Mahershala Ali). Green Book delinea con ironia e sensibilità il ritratto di un paese contradditorio. (m.p.)

mobile-banner-5b7e07e599633-1

Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: