La celebrazione della Candelora al Santuario di N.S. dell’Acquasanta

Sabato 2 febbraio ricorre la celebrazione della Candelora, la festa che ricorda la Presentazione al Tempio di Gesù celebrata dal Cristianesimo in tutte le sue branche (Cattolicesimo, Ortodossia e Protestantesimo).

La Candelora ha probabilmente origini pre-cristiane, derivate dai Lupercali, festività greco-romana celebrata alla metà di febbraio con fiaccolate rituali lungo le strade per celebrare l’ormai imminente fine dell’inverno e il risveglio della luce.

Questo sabato al Santuario di Nostra Signora dell’Acquasanta di Mele si celebrerà ufficialmente la Candelora con la celebrazione alle ore 15:00 seguita dal Rosario alle ore 16:00 e la Santa Messa alle ore 16:30.

Dalle ore 16:00 in poi ci sarà la distribuzione di focaccini, cioccolata calda e vin brulè per tutti a cura dei Padri Araldi.

La celebrazione sarà anche l’occasione per una visita al Santuario e per vedere la mostra dei “Presepi dal mondo” allestita al secondo piano dello stesso, che verrà aperta dalle ore 15:00 alle ore 18:00.


Pubblicato da limontenews

Il magazine di informazione, cultura, eventi e sport dalla Liguria e dal Basso Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: